Menu Chiudi

La Rosticceria La Padella riesce con la sua offerta ad essere come una Pizzeria da asporto

Agli albori sella nascita delle professioni, quella del Rosticciere e del Pizzaiolo erano attività sovrapponibili in quanto nelle Pizzerie si faceva un po’ tutto. E così è rimasto, non a caso la cena tipica in Pizzeria si apre con un pò di frittura mista, all’italiana o pezzi “speciali” in portate a parte. La Rosticceria La Padella, Piazzetta Arenella, 21, riesce a ricordare con le proprie vetrine a ricordare una Pizzeria. Se solo non fosse per il girarrosto

fonte immagine https://www.lucianopignataro.it/a/la-padella-una-storia-di-sapori-di-famiglia/212335/

sempre attivo riusciremmo a dimenticarci di essere in Rosticceria e magari sogniamo di ritrovarci in Pizzeria. Magari d’asporto, ma i sapori, gli odori, sono quelli da Pizzeria, ma da pasto completo! Magari questo può essere anche più ricco rispetto la tipica offerta seduti, perchè c’è buona varietà. Quasi non c’è paragone per la varietà degli “sfizi iniziali”, perchè si può andare oltre. Vuoi perchè in Pizzeria si devono ottimizzare gli sforzi e si punta più riguardo la Pizza, la frittura viene un pò relegata ad una produzione fatta in maniera grossolana, dopo tutto bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare. Così al La Padella è possibile gustare bontà preparate in maniera unica.

Ma non finiscono qui, perchè per essere una cena da Pizzeria c’è bisogno della Pizza, ma con il pre abbiamo un pò esagerati e siamo andati pesanti, e non ci pentiamo di ciò, così la Pizza normale, forse sarebbe di troppo. Così è meglio piccola, quindi, scegliendo tra grandezze, gusti e tipologie, per completare un pasto da pizzeria, ecco la nostra Pizza

!

Eugenio Fiorentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.