Menu Chiudi

Danilo Esposito, l’Executive Chef per spaziare tra ricette & consigli tradizionali, stagionali o idee gourmet

Essere o non essere? Questo è il dilemma! Recitava Amleto, come problematica esistenziale, e fa da parallelo a tutti quelli che godono di grande creatività quando sono obbligati a svolgere dei compiti, ormai quasi sistematici, per i propri lavori. Questa riflessione mi fa pensare a Danilo Esposito, Executive Chef del Glam di Sanremo, che ha deciso di non limitare la sua inventiva in cucina, iniziando una collaborazione con noi.

Certo che la squadra è già ben messa nel cucinato tra Chef e Pizzaiola amatoriale, ma la disponibilità che l’ormai nostro amico ci ha voluto garantire semplicità con in primis ricette di stagione, che magari possiamo interpretare come consigli, anche per sapere cosa cercare nel mercato o sfruttando la sua creatività anche alcune gourmet. Le modifiche che quest’ultima scuola di pensiero in cucina crea non sarà vincolante, perchè il nostro Executive Chef mi ha raccontato di come certe tradizioni di sapori sono importanti nel suo lavoro, lui da campano e lavorando in Liguria predilige il mare .

Ma non solo ed a volte questo può unirsi alla terra anche in ricette note e meno note, come la pasta fagioli e cozze ad una Vellutata di zucchine con polpo alla griglia, cozze pomodorini e crostini fatti in casa aromatizzati all aglio con pepe . Certo che lui avendo a disposizione la cucina e la dispensa di un Ristorante importante potrà spingersi ben oltre nella scelta dei gusti, degli accoppiamenti da poter creare, ma non si limiterà a questo con noi, perchè lì deve per un proprio dovere alzare il tiro dei piatti, puntando a quelli di classe, con noi magari potrà cimentarsi nella creazione dei piatti e magari rendendoci partecipi di cose a noi sconosciute, infatti uno dei suoi obiettivi è lo: “Spiegare cosa significa la cucina professionale a 360°c. Dando ricette( con tanto di foto di procedimenti) consigli ecc. ecc.” e continuando per aumentare la conoscenza di tutti anche parlando di prodotti di stagione, raccontarci di aneddoti e dinamiche che capitano nelle cucine e magari anche dei segreti che a noi non sono concessi sapere, limitandosi a quelli di consigli per riuscire nei piatti.

Restiamo tutti in trepidante attesa per poter conoscere nuove squisitezze o riconoscere quelle più tradizionali che la modernità adombra un pò.  

Eugenio Fiorentino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.