Menu Chiudi

TuffOlio 2022 III Edizione del salotto enogastronomico per l’olio extravergine di oliva italiano a Villa Imperiale di Napoli il 23/05/22

Un evento enogastronomico deve rappresentare un percorso basato nell’unione tra vino ed il food, proprio l’intento che si propone l’appuntamento con l’evento   TuffOlio, in cui più Artisti del gusto daranno vita ad un percorso tra Wine e food, il cui tema principale è l’olio extravergine di oliva italiano. Il settore olivicolo italiano è di fatto un patrimonio non solo economico ma anche sociale e da quest’anno le aziende partecipanti alla terza edizione di TuffOlio 2022, selezionate per l’eccelsa qualità dell’olio extravergine di oliva prodotto, riceveranno un premio di partecipazione che riconosce gli sforzi e i meriti produttivi di ogni azienda. É stato ideato e organizzato dall’agenzia Angela Merolla, si terrà lunedì 23 maggio 2022 alle ore 18.00  presso Villa Imperiale una meravigliosa location sulla scogliera di Marechiaro a Napoli.

La location sorge a ridosso di una storica scogliera giù a Marechiaro, piccolo borgo che si trova nel quartiere Posillipo di Napoli.

Nota per il grande impatto paesaggistico e non a caso prestigiosa struttura per eventi, per il suo essere anche elegante e raffinata. Essendo un evento importante, non può bastare solo il magnifico panorama, così gli chef  di Villa Imperiale, presenteranno una loro pietanza realizzata eccezionalmente per  TuffOlio e  lo staff di sala accoglierà gli ospiti con l’eleganza dovuta e tipica del posto. In modo che poi si sarà pronti per perseguire il percorso enogastronomico dell’evento.

L’EVENTO

Questo si propone di essere un evento esclusivamente professionale con la presenza di operatori selezionati e su invito; un format  che ha come protagonista l’ingrediente base della dieta mediterranea, il pregiato olio extravergine d’oliva italiano di alta qualità. Non a caso gli oli saranno incorniciati nel fascino di un racconto di storia e tradizioni, rappresentando territori diversi, con il profondo bagaglio identitario che ricondurrà alla regione d’appartenenza.

Così i frantoi presenti,  proporranno varie degustazioni tra le tecniche, ma o semplicemente quelle all’italiana, dove il filo d’olio farà insaporire la fragrante fetta di pane.

Chef, pizzaioli, pasticceri, saranno abbinati ai frantoi e unicamente con il loro olio EVO, realizzeranno per la kermesse,  pietanze tradizionali e innovative armonizzate dagli eccellenti oli italiani.

Eugenio Fiorentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.