Menu Chiudi

La Margherita della Pizzeria Gorizia 1916, la Margherizia ha un Suo Storytelling del food, parola di Salvatore Grasso

Dopo aver trascorso la serata alla Pizzeria Gorizia 1916 via Bernini 29, ed apprezzato la Margherizia, la curiosità di sapere come fosse nata è venuta, così volevamo saperne di più, Salvatore Grasso ha ci ha spiegato un pò dello Storytelling del food.

Così spontaneamente ci rilascia questa dichiarazione: ” Ogni pizza ha una Storia. La Margherizia nacque per una puntata con lo Chef Simone Rugia di in cui la produzione mi impose di presentare obbligatoriamente la Margherita. Decisi di farla più ricca con due consistenze di pomodoro un mix di bufala ,provola e fior di latte e, dulcis in fundo, provolone del Monaco a scaglie a freddo. Furono tali e tante le richieste di chi aveva vista la trasmissione che la inserimmo in menù come “ Margherita di Gorizia “ da cui la Margherizia!” 

Continuando con le Sue citazioni: “Ogni ingrediente ha un suo significato: la provola per il profumo, la bufala perché fila, il fior di latte per il sapore e, dulcis in fundo, scaglie del provolone del Monaco a crudo!”

Proprio perchè si tratta di una Pizzeria Centenaria, la Margherizia, come interpretazione di Pizza Margherita, ha uno Storytelling del food tutto da scrivere, magari anche in altre Pizzerie.

Eugenio Fiorentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.