Menu Chiudi

Michele In The World, ma soprattutto in Italia, per la seconda sede di Roma, all EUR

Essere una Pizzeria storica, o meglio Centenaria, famosa sia per “comparse cinematografiche” ma soprattutto per bontà, come la Pizzeria Da Michele, della Famiglia Condurro, da cui nasce la catena Michele In The World, non vieta a questa di espandersi sempre nella stessa città in cui è già presente. Infatti oggi 22 luglio 2021 alle 20 arriva nel Quartiere Eur, conosciuto anche come il più elegante della Capitale., precisamente in via Stoccolma 11/15, la seconda sede della Pizzeria Da Michele.

Infatti tra ampi viali, percorsi da businessmen in giacca e cravatta, quasi ci si dimentica della zona popolare della nascita della Pizzeria. L’importante è non farlo nel brand ma adeguando un pò l’offerta.
Infatti la pizzeria, che conta 110 coperti interni e 40 esterni, ripropone il bellissimo e raffinato design della pizzeria di Palermo, realizzata dagli architetti palermitani Salvo Laversa e Vincenzo Simanella.
Ciò perché, si prova a garantire una pizzeria glamour nello stile ma che non perda autenticità e la classicità dell’impostazione nel gusto. Anche con le scelte presenti nel menu, con tutte le note tradizionali che il prestigioso marchio de l’antica pizzeria Da Michele porta con sé. Infatti è sottolineata la presenza delle pizze della Casa Madre, ovvero Margherita, Marinara, Cosacca e Marita, con l’aggiunta di altre varianti concordate con il brand che, come da tradizione, rispettano la storia e i 151 anni de l’antica pizzeria da Michele.

Essendo la seconda a Roma, la domanda può sorgere spontanea: “Perché se il concept prevede un Michele in the World, ci si concentra nell’aprirne un’altra nella stessa città?”

Non a caso spiega spiega Alessandro Condurro, AD de l’antica pizzeria da Michele in the world:“La seconda sede di Roma ,dove siamo già presenti con grande successo in via Flaminia, all’interno del Museo dei bambini, si sposta nel quartiere EUR – – Una scelta dettata da tante richieste, arrivate dai nostri affezionati avventori romani, di avere una sede in una zona diversa dal centro, ma in un quartiere altrettanto interessante e popolato”.

Roma è una città molto grande – continua Daniela Condurro, altra AD dell’azienda – ed era giusto che la nostra seconda sede fosse presente in un quartiere come EUR, tra i più eleganti della Capitale, con i suoi ampi viali, zona di uffici e affari”.

Bisogna ammettere che il concept è sempre il solito a guidare ogni sede, ma bisogna sempre ingrandirsi, quindi, L’antica pizzeria da Michele Roma, all EUR, conta 110 coperti interni e 40 esterni, riproponendo il design della pizzeria di Palermo, realizzato dagli architetti palermitani Salvo Laversa e Vincenzo Simanella.

Una pizzeria glamour nello stile, che non perde autenticità nel gusto e nelle scelte presenti nel menu, con tutte le note tradizionali che il prestigioso marchio de l’antica pizzeria Da Michele porta con sé. Nel menu viene infatti sottolineata la presenza delle pizze della Casa Madre di Napoli, ovvero margherita, marinara, cosacca e marita, con l’aggiunta di altre varianti concordate con il brand che, come da tradizione, rispettano la storia e i 151 anni de l’antica pizzeria da Michele.

L’appuntamento per l’apertura al pubblico è dunque per giovedì 22 luglio alle 20 in via Stoccolma 11/15.

Importante, nel concept, non abbandonare i perni del credo della pizzeria, cioè il viaggio costante nella tradizione, che prova a modernizzarsi un pò, infatti non mancheranno i classici ma mitici tavolino di marmo per gli ospiti a cui verrà aggiunto il tocco di moderno, oltre che dall’ambiente, anche dalle sedie.

Dopo tutto la Storia resta a Napoli, ma insegna com’essere in chiave moderna un’offerta sempre più vantaggiosa e paradossalmente anche innovativa.

Eugenio Fiorentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.