Menu Chiudi

Tra le nuove e nostre proposte, ecco i fiori di zucca al forno, versione light

Un qualcosa che tradizione predilige fritto, come i fiori di zucca, è possibile crearli in versione light? Incredibilmente, con le nuove e mostre proposte la risposta è SI!

L’importante è seguire semplici passaggi, che richiedono anche minore lavorazione in preparazione, perchè sono evitabili tutti i passaggi che donano una certa pesantezza, perchè la F di fritto è utilizzata per il Forno. I passaggi sono molto simili ai soliti fiori di zucca, infatti si inizia con la farcia, versando in un recipiente ricotta e parmigiano grattugiato.

Poi è d’obbligo aggiungere una presa di sale fino e di pepe nero macinato al momento.

Adesso è il turno del prezzemolo, perché bisogna lavarlo e tritarlo finemente, almeno un ciuffo di prezzemolo fresco per poi unirlo al resto degli ingredienti.

Infine bisogna tagliare 5 o 6 filetti di alici sotto olio e aggiungerli nel recipiente insieme ad un cucchiaio di pane grattugiato. Mescolando il tutto per ottenere una consistenza omogenea. Dopo di che passiamo ai fiori di zucca, a cu verranno eliminate le parti interne del fiore e lavandoli sotto acqua corrente.

Poi con un cucchiaio o con una sac a poche inseriamo la farcia all’interno dei fiori. Successivamente spennelliamo con dell’olio la superficie dei fiori e passiamoli nel pane grattugiato. Adagiamo i fiori di zucca dentro una teglia rivestita con della carta forno, aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva, per cuocere in forno preriscaldato per circa 15 minuti a 220°C.

A cottura terminata sforniamo la teglia e mettiamo nel piatto, arricchendo la ricetta aggiungendo alla farcia della mozzarella tagliata a dadini. Gli ingredienti facilmente reperibili e la semplicità del procedimento rendono questa ricetta alla portata di tutti. Inoltre la cottura in forno rende questa ricetta ideale anche per chi sta particolarmente attento alla linea.

Eugenio Fiorentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.