Menu Chiudi

Eugenio_Fiorentino_food, diventa anche drink, dopo aver gustato, in casa, un buon prodotto con macchinetta Faber da Culto del Caffè

Nelle perlustrazioni con la figura social Eugenio_Fiorentino food c’è l’idea di girare tanto per scoprire, almeno, quale attività è della città di Napoli, tra Caffè e Pizza ed altre tante bontà, ad essere una buona espressione. Perchè in città c’è proprio il Culto del Caffè e il Culto della Pizza, che porta la voglia di riproporre in casa.

Chi nutre una passione per il Caffè, anche non avendo il bancone, con la macchina della Faber , può riuscire e non per forza con moka o caffettiera.

Per la Pizza, peccato che gli spazi ristretti tra le mura di casa remano contro ed è quasi impossibile, per chi ama la tonda ma non vuole creare una focaccia o non è di Mestiere Pizzaiolo.

Varie aziende hanno creato delle macchinette a cialda di caffè, in cui caricando il serbatoio con acqua sempre al punto giusto, la si fa riscaldare, poi si inserisce il Caffè compresso, calando la leva, che non riesce mai ben a comprimere la suddetta, causando una fuoriuscita di Caffè sempre troppo artefatto o dal gusto artificiale ed acquoso.

Anche a causa della poca forza compatta che permette il corpo della stessa, a causa della leggera essenza plastificata, mentre la stabilità attraverso l’essenza della struttura più forte resiste agli sballottolamenti produttivi. Un ruolo importante lo ha la levetta che dev’essere ben chiusa, con forza, affinché riesca nello scatto, altrimenti non comprime a dovere. Riuscendo in questo, poi è pronta a produrre un caffè poco acquoso, grazie alla stabilità della cialda nella compressione. Infatti, come si può notare riesce ad essere un caffè molto da rispettare, di una crema vellutata con un colore bruno e intenso.

Eugenio Fiorentino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.