Menu Chiudi

La tappa del Pizzalier passa per una degustazione alla Pizzeria Antonio Esposito

Girare le Pizzerie ormai per me è uno sport, paragonabile al ciclismo. Così colleziono puntate e la tappa del Pizzalier fa passaggio alla Pizzeria Antonio Esposito via Salvator Rosa n°3 – Quarto 80010 Napoli, Campania.

Una vera e propria sorpresa!

Figlia del giovane Pizzaiolo di cui porta il nome, perchè la Pizza prodotta è sua! Infatti, per creare un’antitesi simpatica, la definisce tradizionalmente moderna

 

 

 

 

 

 

e così dev’essere anche la mis en place, semplice , come Tradizione vuole, anche se il tavolo fosse moderno.

Peccato che all’interno ci siano poche sedute, perchè è una Pizzeria che lavora molto con l’asporto. Ci siamo trovati benissimo, perchè come suddetta esige si comporta in tutto e per tutto.

Iniziando dall’accoglienza, non a caso, tutti, da lui ai collaboratori  da stesura, cottura, fine di pasta, uscente dal piatto e realizzata con prodotti di altissima qualità, così non offre tantissime proprie proposte ma quelle particolari che ci sono, si presentano non “tipiche rivisitazioni.

E così la domanda che sorgerebbe è dov’è il moderno?

l’impasto, bello digeribile, che si scioglie in bocca, in poche parole buono!

Così ci siamo divertiti nella scelta delle Pizze, optando per: “La viola, Margherita, Parma croccante, Fritta”

Le due special sono per davvero( 1° e 3° foto) come si può notare sono anche belle da vedere. Sia perchè presentate bene, sia perchè tutte uguali. Non solo le mie, sbirciando tra gli altri clienti. notavo che fossero delle fotocopie.

Angelo Silvestri Pizzalier

 

1 commento

  1. Pingback:La tappa del Pizzalier passa per una degustazione alla Pizzeria Antonio Esposito – Clementina Paone – Amatoriale- Professionista Get Ready

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.