Menu Chiudi

La Pizza con soffritto della Pizzeria Starita non è ripieno ma topping

Il corso dei tempi chiede, anche in nel mondo della Pizza, innovazione di gusti e di idee, c’è chi, come la Pizzeria Starita Via Materdei, 27/28, tra la varia offerta innovativa di gusti, abbinamenti, con la propria Pizza a soffritto, si fa garante di tradizione creante innovazione.

Per questo motivo l Unione Pizzerie Storiche Napoletane, le Centenarie si è da sempre e fatta sostenitrice della Tradizione nella, sulla e per la Pizza.

Così nella diatriba Pizza classica e gourmet per loro è importante che il piatto popolare per eccellenza, la Pizza, debba essere capace di unire naturalmente persone di differente provenienza o idea allo stesso tavolo o nella stessa Pizzeria.

Optare per l’aggiunta del soffritto sembrerebbe una deduzione scontata e facile ed invece no!

Perchè importante è la scelta di come sfruttare il condimento.

Per tradizione si tratta della zuppa di soffritto (in dialetto napoletano zuppa ‘e suffritte), realizzato con  varie componenti delle interiora del maiale, cotte in salsa di pomodoro, perciò detta anche zuppa forte, o salsa forte, che da buon e tipico condimento della cucina napoletana per condire freselle e/o primi piatti di pasta poteva essere meglio sfruttato in un concept di Pizza a calzone. Invece come si può apprezzare nel dettaglio dello spicchio si distende, regalando i propri forti sapori su tutta la Pizza, dividendo un pò il forte, alleggerendolo e disturbando meno pasto e conseguente digestione.

Eugenio Fiorentino

1 commento

  1. Pingback:La Pizza con soffritto della Pizzeria Starita non è ripieno ma topping – Clementina Paone – Amatoriale- Professionista Get Ready

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.