Menu Chiudi

L’evento Tuttopizza Expo 2022: l’evento per conoscere meglio la vita da Pizzeria

Tanti eventi negli anni girano intorno la Pizza ma semplicemente per farla apprezzare gustandola, invece Tuttopizza Expo non a caso è la vetrina ideale tra gli appuntamenti per chi fa business con la pizza, perché espone tutta la vita che si svolge in favore di non solo il prodotto gastronomico ma anche della prima, non a caso, è il salone internazionale della Pizza, per molteplici aspetti. In primis è un’opportunità da non perdere in quanto fiera internazionale che accoglie visitatori, espositori ed esperti provenienti da tutto il mondo,  ricca di appuntamenti e iniziative collaterali, tra questi si citano: Masterclass e dimostrazioni tecnico-funzionali di pizzaioli di fama e aziende sponsor.

Offre l’occasione di farsi conoscere ai fornitori di materie prime, semilavorati, attrezzature, impianti, accessori e servizi per la ristorazione del settore pizza, mostrando i propri prodotti a pizzaioli, ristoratori, imprenditori e operatori interessati a questo segmento di mercato.

Ma Tuttopizza non è solo esposizione è anche un’opportunità internazionale da non perdere per tutti i pizzaioli e/o professionisti di questo tipo di ristorazione per curiosare, ma soprattutto conoscere, aggiornarsi, informarsi, acquistare e prendere contatti utili per

  • Migliorare la propria professionalità
  • Espandere la propria rete di contatti
  • Rendere la pizza un vero e proprio business dal grande volume.

La Pizza è da sempre il marchio di fabbrica del popolo napoletano, magari anche per riscatto sociale, così, sono davvero tanti gli obiettivi di Tuttopizza. In primis, dare onore e merito a chi permette la migliore produzione valorizzando i prodotti Made in Italy destinati alla produzione di pizza, infatti gli obiettivi comunicativi sono:

  • Fornire ad aziende, associazioni ed Istituzioni una vetrina e un’opportunità di promozione e commercializzazione;
  • Offrire agli addetti del settore uno spazio di incontro per ricercare informazioni, conoscersi  e acquistare prodotti e servizi;
  • Promuovere l’aggiornamento professionale, l’innovazione e la sperimentazione;
  • Diffondere la conoscenza di servizi offerti da associazioni in grado di migliorare, facilitare e sviluppare la figura professionale del pizzaiolo e le attività correlate;
  • Creare un legame tra il più grande evento internazionale professionale della pizza e la città di Napoli.

Proveremo a presenziare per un racconto attraverso un DiretTour.

Eugenio Fiorentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.