Menu Chiudi

Per Le Scorribande di Bobo Chef alla scoperta del Caffè Caldofreddo

Un amatore vero è sempre quello in continuo aggiornamento e medesima conoscenza gira per la città o oltre, quindi durante Le Scorribande di Bobo Chef è stato possibile conoscere il Caffè Caldofreddo ‘.
Per davvero unico e solo!
Durante le avventure è possibile scoprire come Napoli sia il fulcro delle invenzioni o tradizioni gastronomiche, e se anche non sono state inventate a Napoli, qui si è elaborato un metodo, una tecnica per esaltarne i sapori.
Chi non si ricorda del “cuppetiello” sul beccuccio della Napoletana che il grande Edoardo spiegava dal balconcino al suo dirimpettaio in “Questi Fantasmi”.
Bene! 

Per il “CaldoFreddo” non possiamo parlare di invenzione, ma l’aver saputo abbinare e “unire” il “Caldo” con il “Freddo“, ed è una cosa che al Caffè CaldoFreddo fanno da oltre 30 anni.
Una piccola chicca che si può gustare in piedi al bancone: un ottimo caffè espresso con un tocco di Crema al Latte, variegata da una crema di cioccolato fondente .

Va bevuto così, senza girare il cucchiaino, lasciando che in bocca il caldo amaro del caffè si vada a scontrare con il dolce freddo della crema. Davvero un qualcosa di semplice, come una tazzulella e cafè diventa, o meglio addeventa, unico!

Chest’è!!!
Roberto Di Maio / BoboChef

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.