Menu Chiudi

Il Caffè Salvo o Bar Salvo dal 1955 resiste nel tempo come Bar, a Napoli, in quel del Vomero, con un lavoro tradizionale

Le associazioni mentali sono le migliori tattiche per ricordare, attraverso solo qualche input, così se dicessimo buon caffè e poi Quartiere Vomero, sicuramente l’unione di stimoli ci ricorda del Bar/ Caffè Salvo, in via Enrico Alvino 73. Perchè è un bar che ha una storia lunga, per la prima colazione, da circa sessant’anni e più

Fonte immagine https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187785-d4174131-Reviews-Caffe_Salvo_Dal_1955-Naples_Province_of_Naples_Campania.html#photos;aggregationId=101&albumid=101&filter=7&ff=400771813

.

Non a caso il Caffè Salvo negli anni si è affermato come bar, ma soprattutto come pasticceria per la prima colazione

fonte immagine https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187785-d4174131-Reviews-Caffe_Salvo_Dal_1955-Naples_Province_of_Naples_Campania.html#photos;aggregationId=&albumid=101&filter=7&ff=64937012

Non solo per la lungimiranza temporale. Ma perchè nel tempo è diventato luogo di ritrovo di tutti i vomeresi, attirati non solo dal caffè. Ma anche dalle graffe, dalle brioches artigianali e soprattutto dai cornetti in pasta sfoglia.

Il segreto sta quasi sicuramente nella bontà del prodotto e nella cura riposta nella scelta delle materie prime.

Il Caffè Salvo ha una mission decisa, per una precisa scelta dei signori Romano incentrando tutta la produzione importante su cornetti e brioches, accantonando altre specialità della tradizione napoletana. La scelta è da ritenersi senz’altro azzeccata visto il successo del bar Salvo. Sembra follia, ma provare per credere.

Per resistere negli anni è stata necessaria una mission aziendale. Puntando sul forte legame, non solo nella produzione anche nel locale, restando semplice e legato alla tradizione

fonte immagine https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187785-d4174131-Reviews-Caffe_Salvo_Dal_1955-Naples_Province_of_Naples_Campania.html#photos;aggregationId=101&albumid=101&filter=7&ff=226742132

, non a caso i cornetti sono farciti semplicemente con crema pasticcera. Diventando negli anni un cult, perchè realizzato con ingredienti semplici e di qualità, per una sfoglia lavorata a regola d’arte rigorosamente con il burro.

Non a caso il cornetto si scioglie in bocca. La lavorazione è quotidiana. É sempre possibile trovare prodotti caldi!

Si inizia a sfornare dalle cinque del mattino fino ad ora di pranzo nel laboratorio che si trova nei locali sottostanti, tutti i giorni il bar è preso d’assalto dalla colazione al pranzo.

Eugenio Fiorentino

 

1 commento

  1. Pingback:Il Caffè Salvo o Bar Salvo dal 1955 resiste nel tempo come Bar, a Napoli, in quel del Vomero, con un lavoro tradizionale – Clementina Paone – Amatoriale- Professionista Get Ready

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.