Menu Chiudi

Le visite del Caldarelli in Pizzeria continuano, anche ad agosto, e si va alla Pizzeria Salvo Francesco&Salvatore a S. Giorgio a Cremano

  1. Tornare dopo anni alla Pizzeria Salvo a S. Giorgio a Cremano, Largo arso 10/16 San Giorgio a Cremano, riscoprendo il loro solito carattere amichevole  è come aprire una capsula del tempo: “Ho rivisto un giovane me, che agli inizi di questo neverending pizza tour, nella fase prodromica di questa passione, la pizza aveva questo sapore.
L’impasto immortale, si fa primizia col pomodoro Caramella da Nola.
“È ‘nzucchero a Sè!”
Nel dettaglio 
Ma prima i fritti La gloriosa corazza aurea dischiude una frittatina  di pasta con cuore di peperone imbottito o meglio puparuolombuttunato. Notable mention.
Il servizio? Una coccola continua. Una gentilezza, una precisione. Giù il cappello! 
Non mangiavo un ripieno al forno da anni, ordinato sull’onda della nostalgia.
Qui proposto “a panza larga” tecnicamente ineccepibile: prendete la foto e inseritela nell’enciclopedia della pizza.
Chiusura con un cicchetto di Marsala, neapolitan way.
Un pranzo così nemmeno nei miei migliori desideri.
Alla prossima, perché dopotutto è sempre un piacere!
 
Antonio Caldarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.