Menu Chiudi

La torta sbrisolona da Mantova a le torte di Roby

La Sbrisolona è una torta rustica di origini mantovane ma molto apprezzata anche all’estero ,tanto da essere diventata patrimonio culinario italiano, non a caso ho voluto riproporla tra le Torte di Roby, perchè è molto friabile e a parer mio squisita, a base di mandorle, l’ingrediente che rende il dolce speciale, sono le mandorle ,rigorosamente non pelate.
Un dolce da provare assolutamente! Grazie al suo essere di facile esecuzione, inoltre è ben conservabile e perfetta per ogni occasione e/o da regalare.
Così ecco la mia ricetta:
Ingrredienti:400 gr di farina 00 (la ricetta originale prevede una parte di farina di mais)
200 gr di mandorle sgusciate, 200 gr di burro, un pizzico di sale, 250 gr di zucchero, 2 uova medie,1 cucchiaino di lievito, 1 cucchiaio vaniglia (a piacere buccia di limone e altri aromi).
Esecuzione:
frullare le mandorle grossolanamente, poi versarle in una ciotola, miste alla farina il lievito, sale e lo zucchero ,mescolare il tutto, poi aggiungere le uova, burro fuso e gli aromi ed amalgamare rigorosamente il tutto con le mani.
Si ottiene un composto slegato.
Rivestire una placca ,con carta forno, stendere il composto ,livellando bene e compattarlo leggermente, spolverando con zucchero di canna o semolato.
.Infornare a 170 gr .per 30 minuti circa..
Tirarlo fuori e tagliarlo a quadretti(quando è freddo, è impossibile farlo, si rompe in pezzi irregolari)
Pronto per essere servito e gustato in tutta la sua bontà.
Ve la consigliamo!
Roberta Bergo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.