Menu Chiudi

Rotolo di pasta biscotto con camy cream alla vaniglia, fragole caramellate e panna per il dolce tra Ricette & Consigli

É ormai estate, oltre a disperarsi tra il caldo e soprattutto essere terrorizzati all’idea del mettersi in costume per andare a mare, a causa di pancia, linea tra rotoli ed altro, anche se non dobbiamo, per addolcire un pò l’amaro in bocca dell’idea di limitarsi, dobbiamo lo stesso assaporare un pò di dolce. Ma per non esagerare con i grassi consigliamo l’unico rotolo concesso, ovvero uno di pasta biscotto, magari farcito con la crema, ma non la solita pasticcera, ma la camy cream, un pò più leggera. Quindi ecco gli ingredienti e i procedimenti.

Ingredienti per la ricetta

Iniziando con la pasta biscotto da realizzare con: 6 uova medie,130 gr di zucchero, 130 gr di farina, 1 cucchiaio di miele, estratto vaniglia ,1 cucchiaio, 1 pizzico di sale.

Procedimento:

Mettere 3 rossi d’uovo in planetaria e le 3 chiare in una ciotola e montato a neve, ma non troppo, con 30 gr di zucchero.

Le altre 3 uova aggiunte in planetaria con i rossi, con il restante zucchero, montarlo bene per 15 minuti circa sino ad ottenere un bel composto spumoso.

Aggiungere il miele, la vaniglia e poco alla volta la farina setacciata e il sale.

Incorporare le chiare montate.

Ungere una padella da forno 40 x 28, adagiandovi sopra magari un foglio di carta forno, facendola aderire bene e versare il composto, stendendolo bene con una spatola.
Infornare a 200 gr per 10 minuti circa in forno, già caldo, facendo attenzione che non si cuocia troppo altrimenti si secca.

Poi fare la prova con un dito se schiacciando non torna su subito, lasciare qualche altro minuto in forno.

Poi sfornarlo ed adagiarlo su un foglio di carta forno spolverato con un po’ di zucchero semolato, togliere il foglio di carta.

Formare poi un rotolo morbido, io mi sono aiutata con la carta forno, avvolgere nella pellicola trasparente e farlo raffreddare a temperatura ambiente.
Così mentre fredda passiamo alla farcitura camy cream: 

250 gr mascarpone, 200 gr di panna da montare, 100 gr di latte condensato aggiunto a filo, montare col le fruste ,sino ad ottenere una bella crema soda da aromatizzare con un cucchiaio di vaniglia o una bustina di vanillina.
Adesso dobbiamo adornare, magari con la frutta già dolce, per il nostro esempio abbiamo usato 300 gr. di fragole tagliate a pezzi 300 gr di fragole e poi fatte saltare per pochi minuti, con 2/3 cucchiai di zucchero. Far raffreddare.
Dopodiché aprire delicatamente il rotolo.

Con quel poco succo delle fragole ottenuto da distribuire poi su tutta la superficie.

Ci siamo quasi…

aggiungere la crema, spalmarla bene e al centro mettere una fila di fragole belle grosse. Arrotolarlo pian piano il rotolo, aiutandosi sempre con la carta forno e mettere a raffreddare in frigorifero.

É arrivato il momento!

Prima di servire ,decorare a piacere.

Roberta Bergo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.